La stella del Tennis Margeret Osborne duPont si è spenta all’età di 94 anni

Mercoledì 24 Ottobre 2012, la dolce assassina, così venne definita in un articolo di  Daniele Camoni,  Margaret Osborne duPont, si è spenta all’età di 94 anni a El Paso, in Texas. La sua scomparsa è stata annunciata dalla stessa Federtennis Statunitense.

Margaret Osburne, era considerata un’icona del tennis,  ex numero uno del mondo, vincitrice di sei Grand Slam nel singolare femminile e di 37 tornei major; è stata la regina indiscussa nel 1947, 1948, 1949 e 1950  degli US National Championships, (oggi chiamati Us Open), a Wimbledon; e dal 1946 al 1948 del Roland Garros.

Margaret venne inserita nel 1967  nella Hall of Fame del Tennis internazionale a Newport, nella sua carriera durata dal 1930 al 1960, trascorso ben più di vent’anni nella Top Five statunitense. La duPont è ad oggi la giocatrice che ha conquistato più titoli allo US Open: 25 successi, suddivisi rispettivamente. in 3 titoli di singolare, 13 di doppio e 9 di doppio misto.

Billie Jean King, ex tennista statunitense, ha definito così Margaret Osburne duPont : ” Margaret DuPont era un gigante nel tennis e ha avuto un enorme impatto sulla mia carriera; era uno dei miei eroi ed e’ ha avuto una grande influenza sulla mia vita dentro e fuori dal campo. Spero che i giocatori di oggi e qualsiasi ragazzo o ragazza che sogna una carriera nel tennis, vadano sui libri a leggere la storia di Margaret, perché la sua carriera, la sua vita non sono fatte solo di successi, lei è  stata anche un mentore per tutti gli altri tennisti”.

Una carriera, questa della stella del Tennis Mondiale, lunghissima, iniziata nel 1937 all’età di 17 anni con la vittoria al Canadian Championships, e conclusa nel 1962 con l’ultimo titolo Slam a Wimbledon (doppio misto) a quasi 44 anni. E’ la quarta atleta di tutti i tempi come primatista di Slam, dietro solo a Margaret Court con 62, Martina Navratilova con 56 e Billie Jean King con 39.

Anche dopo il suo ritiro dal mondo del Tennis, nel 1962, non si allontanò mai da questa sua grande passione, che seguì costantemente, diventando una gran sostenitrice di Andy Murray.

Camilla Lombardozzi

Annunci