Federica Pellegrini si qualifica alle semifinali dei 200 m stile libero

Federica Pellegrini ai Mondiali di nuoto 2013 di Barcellona si era presentata nel dorso, non era intenzionata a fare i 200 metri stile libero, eppure stando alle fonti il suo allenatore le aveva detto:

“Ma che vuoi che siano quattro vasche per una preparata come te? Prendilo come un gioco”.

E così ha fatto, ieri sera la Fin aveva comunicato che la mattina seguente Federica avrebbe gareggiato nei 200 metri stile libero; non era convinta di arrivare, eppure sotto consiglio dell’allenatore Philippe Lucas:

” Stai attaccata alla Muffat e vedi che succede”.

L’Azzurra le è stata attaccata ed ha ottenuto il terzo tempo 1’56”79, qualificandosi così per le semifinali, insieme a lei anche Alice Mizzau che con il dodicesimo tempo 1’58”10 accede  alle semifinali.

La Pellegrini avrebbe voluto avere riserbo sulla sua decisione di gareggiare nei 200 metri stile libero, un post semipolemico su Tweetter lo conferma:

Grazie per il riserbo”.

Ma comunque nonostante l’avesse presa come un gioco, quest’ultimo è andato a buon fine, speriamo che la campionessa Olimpionica possa accedere anche alle finali!

pellegrini_fede_xinhua--400x300

Annunci

Un GRAZIE tutto maiuscolo a Philippe Lucas


Federica Pellegrini, dopo aver vinto le due medaglie oro ai Mondiali di Shanghai e gli ottimi successi ottenuti ai Campionati Assoluti di nuoto estivi ad Ostia..si gode le vacanze ed intanto pensa a quale potrebbe essere il prossimo tecnico che la allenerà per portarla alle Olimpiadi di Londra 2012. Intanto direttamente dal suo blog  lancia un ringraziamento a tutto tondo al suo ex tecnico Philippe Lucas

: ” Ora parlerò con Philippe per chiarire delle cose lasciate in sospeso a Shanghai, ma senza nessun tipo di risentimento..so benissimo che questo era un tipo di cambiamento (quello da Parigi a Verona) che a Philippe sarebbe risultato molto difficile..Io comunque lo ringrazio, perche’ e’ riuscito nell’impresa di farmi ripetere la vittoria delle  due medaglie d’oro che avevo vinto a Roma 2009 e poi a Shanghai nel 2011..e tutti sappiamo che, ripetersi dopo anni non e’ mai facile, soprattutto guardando cosa e’ successo alla mia vita negli ultimi due anni..GRAZIE PHILIPPE “.

Ecco quali sono state le parole della Campionessa Mondiale.

Federica Pellegrini parla del suo allenatore Philippe Lucas

Federica Pellegrini che si è qualificata secondo nella staffetta 4×50 misti ai Campionati Assoluti estivi, in svolgimento ad Ostia nel Centro Federale Polo Natatorio, risponde così alla domanda su Philippe Lucas il suo allenatore

: ” Mi dispiace molto per come siano finite le cose con il mio allenatore. Aldilà delle grandi prestazioni, quest’anno sono cresciuta molto ed ho capito quali sono le negatività e positività nella vita. Non lo vedo dai Mondiali di Shanghai, non abbiamo ancora parlato del futuro,  ma se non volesse venire ad allenarmi a Verona, potrebbe anche dirmelo. Io con lui mi sono messa in gioco spostandomi a Parigi e ho fatto dei sacrifici, In questo momento ho bisogno del mio ambiente e di allenarmi con le mie compagne di Nazionale”.

La Campionessa iridata di Shanghai vuole tornare nella sua città ed allenarsi  li, insieme a tutte le sue compagne, vuole rilassarsi e stare in compagnia dei suoi amici.